rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Montesilvano Montesilvano

Condannato a quattro anni per estorsione si era reso irrintracciabile: individuato a Montesilvano ed arrestato

Una capillare attività d'indagine dei carabinieri ha consentito di trovare l'uomo che ora dovrà scontare la sua pena

Era stato condannato a quattro anni di reclusione per estorsione nel 2020, ma non aveva mai iniziato a scontare la pena. Per lui, grazie ai carabinieri di Montesilvano che lo hanno rintracciato, si aprono ora le porte del carcere.

L'uomo, classe 1990, è stato individuato e seguito di mirati accertamenti svolti sul territorio. I militari lo hanno trovato in un'abitazione della città adriatica dove si era nascosto proprio per sfuggire alla cattura. Una volta identificato è stato portato in caserma per espletare le formalità di rito e poi trasferito nel carcere di Pescara dove sconterà la pena.

L'operazione è stata condotta dai carabinieri nell'ambito delle attività di polizia guidiziaria volte alla repressione dei reati in genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a quattro anni per estorsione si era reso irrintracciabile: individuato a Montesilvano ed arrestato

IlPescara è in caricamento