menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investì un vigilantes con l'auto: arrestato a Montesilvano un rom

Un rom di 20 anni di Montesilvano è stato arrestato dai Carabinieri per violenza privata, danneggiamento e lesioni. Aveva investito il buttafuori di un locale e distrutto la vetrina con l'auto

Un rom di 20 anni di Montesilvano, S.D.R., è stato arrestato dai Carabinieri di Montesilvano con l'accusa di lesioni, danneggiamento e violenza privata.

Alla fine di agosto, infatti, aveva investito con l'auto di un'amica il buttafuori di un locale e danneggiato la vetrina. Si era infatti presentato nel locale quando ormai stava chiudendo, e quindi il barista non gli aveva dato da bere.

Per questo, aveva perso il controllo ed aveva compiuto il gesto sconsiderato.

Era stato subito identificato, ma i militari lo hanno rintracciato solo ieri e lo hanno arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento