menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, al via l'installazione delle barriere antirumore lungo la ferrovia

Verranno installate delle barriere lungo il tracciato ferroviario che va dal confine nord di Montesilvano fino a via Perlasca

I pannelli antirumore, che presto delimiteranno il tratto ferroviario di Montesilvano, sono stati illustrati in conferenza stampa dal Sindaco Maragno, dal consigliere comunale Mauro Orsini e dal referente nazionale di RFI Marco Marchese, accompagnato dal project manager Antonio Di Girolamo. I lavori prevedono l'installazione di barriere fonoassorbenti alte circa 4,50 metri, collegati per 2,3 km. L'investimento complessivo di 21 milioni di euro rientra nel piano quadriennale di risanamento acustico programmato da Rete Ferroviaria Italiana. Ci vorrà del tempo per completare l'opera, attesa da quasi 30 anni dai cittadini di Montesilvano.

M5S SU BARRIERE ANTIRUMORE

L'esecuzione dei lavori avverrà di notte per ridurre al massimo i disagi e non creare ostacoli al traffico ferroviario. Dal confine nord della città fino a via Perlasca, i pannelli proteggeranno i binari in entrambi i lati e in alcuni punti saranno trasparenti per permettere la visuale del paesaggio ai passeggeri dei treni.

Il consigliere Orsini:

"Quella della installazione dei pannelli è un'opera particolarmente necessaria per la salute dei cittadini che da anni subiscono lo stress acustico e psicologico provocato dal passaggio dei treni. Sono soddisfatto per l’obiettivo raggiunto che per Rfi era un obbligo di legge. Finalmente i cittadini possono avere quella tranquillità che meritano"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento