Domenica, 17 Ottobre 2021
Montesilvano Montesilvano

Inseguimento di un'auto rubata in via Vestina a Montesilvano finisce con un incidente con una volante della polizia

Paura la notte scorsa per un inseguimento di un'auto rubata, un'Autobianchi Y10, lungo via Vestina finito con uno scontro con una pattuglia della polizia: Trasportati in ospedale due agenti

Inseguimento di un'automobile rubata, una Autobianchi Y10, da Montesilvano verso Cappelle sul Tavo lungo via Vestina.
A inseguire la vettura una volante della polizia e una dei carabinieri.

In base alla prima ricostruzione, a un certo punto, prima di arrivare a Cappelle, l’auto in fuga avrebbe fatto inversione per tornare verso Montesilvano e un’altra volante della polizia si era appostata dietro a un veicolo parcheggiato in modo da sbarrare la strada al passaggio dei ladri.

Ma questi ultimi hanno forzato il posto di blocco distruggendo sia la loro auto che la volante e quindi hanno finito la loro corsa. Gli occupanti erano due e sono stati tratti subito in arresto mentre per i poliziotti all’Interno della vettura si è reso necessario il trasporto in ospedale da parte dell’ambulanza della Misericordia di Pescara per varie contusioni riportate nell’urto.

Notizia in aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento di un'auto rubata in via Vestina a Montesilvano finisce con un incidente con una volante della polizia

IlPescara è in caricamento