menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, trasporto autonomo dei disabili: arriva l'indennizzo

Il rimborso delle spese di viaggio, previsto dalla legge, è relativo al secondo semestre del 2018. Ecco come fare per richiederlo

Il Comune di Montesilvano, tramite l'Ufficio Disabili, è pronto ad accogliere le richieste di rimborso economico presentate dai portatori di handicap costretti a continui spostamenti in strutture riabilitative.
Le spese di viaggio sostenute autonomamente verranno prese in considerazione dopo un'attenta analisi dei documenti necessari per poter usufruire della restituzione del denaro investito.

Il beneficio di legge 104/92 verrà applicato in relazione alla disponibilità finanziaria dell'ente, facendo riferimento al semestre luglio/dicembre 2018.

La domanda da presentare deve contenere una motivata dichiarazione da parte del richiedente che attesti la sua indisponibilità a usufruire del trasporto pubblico gratuito. Vanno allegate anche le due certificazioni relative alla sussistenza dell'invalidità e al numero di sedute effettuate nel centro riabilitativo. L'attestazione Isee del nucleo familiare vale come modello indicatore della graduatoria.
Qualora la documentazione risultasse incompleta, anche solo della semplice copia del documento d'identità, l'istanza verrà rigettata e dichiarata inammissibile. Il termine di scadenza per la presentazione è fissato improrogabilmente alla data di lunedì 11 marzo 2019. 

Per maggiori informazioni rivolgersi all’ufficio Disabili dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 11. Tel. 085 4481364  oppure 085 4481258.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento