Montesilvano Montesilvano

L'amministrazione di Montesilvano incontra i genitori degli alunni dell'istituto Silone per il problema degli ingressi con i protocolli Covid

Il sindaco De Martinis, assieme all'assessore Paolo Cilli, ha incontrato la rappresentanza dell'istituto per trovare una soluzione dopo le lamentele di alcuni genitori per la questione dell'accesso al cortile

Incontro fra l'amministrazione comunale di Montesilvano e la rappresentanza dei genitori, insegnanti e dirigenza dell'istituto comprensivo Silone per discutere della questione degli ingressi nella scuola in via San Gottardo, dopo le lamentele di alcuni genitori. Erano presenti il sindaco Ottavio De Martinis, l'assessore alla Pubblica istruzione Paolo Cilli, il consigliere Francesco Di Pasquale, l'insegnante dell’Istituto comprensivo Ignazio Silone Stefania Di Sabatino, la vice preside Lucia Di Francesco e una rappresentanza di genitori.

Il sindaco ha parlato di un clima collaborativo per trovare la giusta soluzione rispettando le normative Covid:

"In precedenza è stato vietato l'ingresso dei genitori nel cortile per evitare gli assembramenti e tutto quello che il protocollo comporta, ma durante l’incontro siamo riusciti a trovare la soluzione migliore, superando le questioni dei giorni scorsi. Abbiamo individuato due aree, una dedicata all’ingresso pedonale, dove i bambini transiteranno in sicurezza e l'altra dedicata all'ingresso dei pulmini. I genitori chiedevano in particolare una maggiore sicurezza e una facilità d’ingresso per gli alunni. Fin da questa mattina l’assessore Cilli si è recato a scuola per attuare le richieste delle famiglie”.

L'assessore Cilli ha ricordato che alcuni genitori non avevano accettato fin dall'inizio le scelte proposte dal Comune per gli ingressi:

Su sollecitazione dei rappresentanti di classe l’amministrazione comunale si è fatta promotrice di un'iniziativa volta a migliorare la situazione, ampliando gli spazi dove sostare, in attesa dell’uscita dei bambini da scuola e per creare un percorso pedonale protetto per quegli alunni. Dove c’erano problematiche legate alla sicurezza siamo riusciti a trovare soluzioni idonee”.   Il consigliere Di Pasquale infine conferma che non ci sarà alcuna chiusura di via San Gottardo: 

"E soprattutto come amministrazione comunale abbiamo garantito un maggiore controllo della situazione con opportuni interventi affinché la tutela dei bambini diventi prioritaria”.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amministrazione di Montesilvano incontra i genitori degli alunni dell'istituto Silone per il problema degli ingressi con i protocolli Covid

IlPescara è in caricamento