Montesilvano Montesilvano

Incidente autobus a Spoltore, il sindaco di Montesilvano De Martinis: "Profondamente addolorato"

L'incidente di Caprara e la tragica conseguenza che ha colpito una giovane di 17 anni ha scosso il primo cittadino di Montesilvano che rimarca la prontezza dell'autista del bus. "Strage evitata"

Ottavio De Martinis è un uomo delle istituzione, ma al tempo stesso anche un padre di famiglia particolarmente sensibile alle vicende che coinvolgono i giovani adolescenti.
Dopo aver appreso delle gravi lesioni riportate dalla ragazza diciasettenne gravemente ferita nell'incidente di Caprara di Spoltore, il sindaco di Montesilvano ha voluto esprimere la propria vicinanza a tutti i passeggeri dell'autobus, sottolineando la prontezza di riflessi dell'autista, suo concittadino, che con la sua manovra ha evitato al mezzo di finire nella scarpata.

«Sono profondamente addolorato per la tragedia avvenuta a Spoltore, in cui sono rimasti feriti numerosi passeggeri, tra questi una ragazza di 17 anni, che ha avuto la peggio per le gravi lesioni riportate. Alla guida dell’autobus un autista montesilvanese,  che ha evitato di precipitare in un burrone con il mezzo pieno di studenti, scontrandosi su un albero e arrestando il mezzo. Il nostro concittadino a causa dell’invasione di una macchina nella corsia opposta ha evitato il frontale, salvando tante vite. A lui e a tutti i passeggeri coinvolti esprimo la mia vicinanza, nella speranza che si faccia luce al più presto sulle dinamiche dell’incidente e sulle responsabilità dell’accaduto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente autobus a Spoltore, il sindaco di Montesilvano De Martinis: "Profondamente addolorato"

IlPescara è in caricamento