Lunedì, 20 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano

Incendia sterpaglie sulla riviera di Montesilvano poi fugge in mare col pedalò alla vista dei carabinieri

A segnalare il principio di rogo sul lungomare un cittadino, il fuggitivo è stato recuperato da guardia costiera e carabinieri: denunciato

Ha prima incendiato delle sterpaglie lungo la riviera di Montesilvano e poi, dopo l'arrivo dei carabinieri, prova una rocambolesca fuga in mare con un pedalò.
Ma l'uomo è stato rintracciato e recuperato dai carabinieri e della guardia costiera.

A segnalare il rogo appiccato una chiamata al 112.

Sul posto, lungomare all'altezza dello stabilimento balneare "La conchiglia azzurra", sono arrivati i carabinieri che si sono lanciati all'inseguimento dell'uomo che nel frattempo era scappato verso la battigia.

Raggiunto il fuggitivo, questo è salito a bordo di un pedalò e ha tentato la fuga via mare. Per questo motivo è stata allertata la guardia costiera e l'uomo è stato riportato a riva. Sarà denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e sono in corso ulteriori accertamenti relativi al tentativo di incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendia sterpaglie sulla riviera di Montesilvano poi fugge in mare col pedalò alla vista dei carabinieri

IlPescara è in caricamento