Paura a Montesilvano, incendio all'esterno di un pub

Il fatto si è verificato questa mattina. In quel momento il locale era chiuso al pubblico. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri. Il rogo sarebbe stato causato da un corto circuito. Ecco tutti i dettagli

Paura questa mattina (1 novembre) a Montesilvano, per la precisione davanti a un pub ristorante di via Verrotti, dove ha improvvisamente preso fuoco il gazebo esterno.

Il fatto si è verificato intorno alle ore 9. In quel momento l'esercizio commerciale era chiuso al pubblico. Per domare l'incendio e spegnere le fiamme si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco, chiamati da alcuni passanti che erano andati in allerta alla vista del fumo.

Sul posto anche i carabinieri e la polizia municipale di Montesilvano. In base alle prime informazioni, sarebbe stato probabilmente un corto circuito a provocare il rogo, che ha semi distrutto la pertinenza del locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad ogni modo, si lavora attivamente per capire le cause. Il pronto intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme raggiungessero gli altri stabili vicini. I vigili del fuoco si sono poi occupati di bonificare la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento