menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, idraulico di 52 anni morto per un malore

Un idraulico di 52 anni di Montesilvano è morto questa mattina per un malore improvviso mentre stava eseguendo dei lavori all'interno di una palazzina. Inutili i tentativi di soccorso effettuati anche con il defibrillatore

Ha avuto un malore mentre stava eseguendo dei lavori in una palazzina in via Settembini, a Montesilvano, ed è morto nonostante i soccorsi.

Un idraulico 52enne del posto ha perso la vita così questa mattina. L'uomo ha accusato un malore improvviso e sul posto è arrivata un'ambulanza del 118, ma nonostante l'uso del defibrillatore non c'è stato nulla da fare.
A quanto pare, avrebbe avuto un infarto.

Sul posto anche i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento