Automobilista morto dopo un malore sulla circonvallazione, ecco chi era

Si chiamava Giuseppe Ruggiero, aveva 70 anni ed era originario di Bisceglie, ma residente a Montesilvano, l'uomo che oggi pomeriggio ha perso la vita poco prima della galleria San Giovanni, in territorio di Montesilvano

Si chiamava Giuseppe Ruggiero, aveva 70 anni ed era originario di Bisceglie, ma residente a Montesilvano, l'uomo che oggi pomeriggio ha perso la vita sulla circonvallazione, poco prima della galleria San Giovanni, in territorio di Montesilvano.

Ruggiero, cuoco in pensione, era alla guida della sua Opel Meriva quando molto probabilmente è stato colpito da un malore. È riuscito a chiamare i soccorsi, ma è poi deceduto una volta arrivato in ospedale. Sul posto una pattuglia della polstrada e 2 ambulanze del 118, di cui una con medico a bordo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm Andrea Di Giovanni, sentita la relazione orale del responsabile dell'infortunistica, ispettore Orazio Colantuono, ha disposto la restituzione della salma ai famigliari del 70enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

Torna su
IlPescara è in caricamento