rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Giornata della Memoria, il professor Patricelli incontra gli studenti di Montesilvano

Dalle barbarie dell'Olocausto alle forme di razzismo negli stadi e al cyberbullismo dei giorni nostri. L'affermato storico, scrittore e giornalista analizzerà tutto quello che la storia non ci ha insegnato

Lunedì 28 gennaio, alle ore 10, nell'aula magna del Liceo D'Ascanio di Montesilvano, si parlerà della Shoah a 74 anni dalla liberazione di Auschwitz. La conferenza, rivolta in modo particolare agli studenti della scuola superiore, ha come tema il ricordo del più grande dramma del Novecento rapportato al mondo di oggi in cui il razzismo è presente nello sport e nell'uso dei social.

Toccherà a Marco Patricelli, affermato storico pescarese e già docente di Storia dell'Europa contemporanea all'università D'Annunzio, riportare alla memoria collettiva quel periodo di sterminio e al tempo stesso analizzare le forme discriminatorie dei nostri tempi. Recentemente, Patricelli è stato ricevuto al Quirinale dove ha tenuto la relazione storica di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione delle celebrazioni ufficiali del 73° anniversario della Liberazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della Memoria, il professor Patricelli incontra gli studenti di Montesilvano

IlPescara è in caricamento