Giovedì, 17 Giugno 2021
Montesilvano

Giocattoli e materiale didattico in dono alle case famiglia di Montesilvano

Una bella sorpresa per gli ospiti delle strutture di accoglienza Esperanza e Casa Mia, con il gesto di generosità del sindaco De Martinis. Un pensiero simbolico da parte dell'Unicef anche per i vigili del fuoco

I bambini e gli adolescenti ospitati nelle case famiglia "Esperanza" e "Casa Mia" di Montesilvano hanno ricevuto la gradita visita del loro sindaco Ottavio De Martinis e della presidente provinciale dell'Unicef, Manuela Persico. Dopo i saluti rivolti agli educatori e agli operatori che si prendono cura quotidianamente dei minori, c'è stata la consegna di doni, per lo più giocattoli e quaderni, riservati ai ragazzini che vivono nelle due strutture di accoglienza.

Nell'occasione c'è stata anche la consegna al primo cittadino di una pigotta, la bambola di pezza simbolo dell'organizzazione internazionale umanitaria, vestita con la divisa da pompiere. Il Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia ha nominato ambasciatore Unicef il corpo nazionale dei vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giocattoli e materiale didattico in dono alle case famiglia di Montesilvano

IlPescara è in caricamento