Montesilvano, l'appello dell'assessore Cilli ai genitori: "Non fermatevi all'ingresso delle scuole"

Cilli chiede ai genitori di non fermarsi all’ingresso delle scuola e di evitare gli assembramenti ricordando di indossare di mantenere le distanze di sicurezza di almeno un metro previste dalle misure anti Covid-19

Appello dell'assessore comunale alla Pubblica Istruzione di Montesilvano, Paolo Cilli, rivolto ai genitori affinché evitino di fermarsi davanti agli ingressi delle scuole negli orari di entrata e uscita di bambini e ragazzi.
Cilli chiede ai genitori di non fermarsi all’ingresso delle scuola e di evitare gli assembramenti ricordando di indossare di mantenere le distanze di sicurezza di almeno un metro previste dalle misure anti Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo quanto dice l'assessore alla Pubblica Istruzione: «Siamo ancora in piena emergenza Covid, ci sono regole che dobbiamo continuare a rispettare per la nostra salute e per quella dei nostri cari. Manteniamo sempre alta l’attenzione evitando di aspettare a lungo i bambini davanti alle scuole e appena accompagnati lasciamo l’ingresso a chi sta arrivando così da evitare assembramenti e rischi inutili».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

  • Coronavirus, centinaia di persone in coda a Pescara in attesa del tampone: rischio contagio [FOTO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento