Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, lascia le chiavi di casa alla vicina e la ritrova vuota

Ha lasciato le chiavi di casa alla vicina per occuparsi del gatto in sua assenza, ed al suo ritorno ha ritrovato la casa completamente vuota, con i mobili appena comprati che erano spariti. L'episodio è accaduto a Montesilvano

A Montesilvano una donna che aveva affidato le chiavi di casa ad una vicina del piano superiore, per occuparsi del gatto, si è ritrovata l'abitazione completamente vuota al suo ritorno.

L'episodio è stato denunciato ai carabinieri, che si stanno occupando del caso ed hanno provveduto a segnalare all'Autorità Giudiziaria la malfattrice.

Tutto ha inizio quando la proprietaria dell'appartamento deve partire per assistere il suocero fuori città. Dopo aver affidato le chiavi alla vicina, parte e torna dopo qualche mese, scoprendo che la casa è praticamente vuota. Spariti i mobili, la lavatrice, i letti e gli arredi. Solo una parte della cucina e la lavatrice  vengono ritrovate nell'appartamento della vicina, anche se tutto il resto resta irreperibile.

La donna si è difesa sostenendo di aver restituito le chiavi della casa parecchio tempo prima, ma i carabinieri l'hanno denunciata proprio per la presenza della cucina e della lavatrice nella sua abitazione. Inoltre non ci sono segni di effrazione e scasso nell'appartamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, lascia le chiavi di casa alla vicina e la ritrova vuota

IlPescara è in caricamento