menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano si prepara a dare l'addio a Leo Fuschi

I funerali dell'avvocato si terranno giovedì 27 giugno alle ore 15 nella chiesa di S. Antonio. Il commosso ricordo del Sindaco de Martinis e di Renzo Gallerati

Leo Fuschi era un personaggio molto conosciuto e ben voluto nella sua Montesilvano. Dal 1965 al 1990 ha fatto parte, con diversi incarichi, della macchina amministrativa ricoprendo anche il ruolo di primo cittadino in due circostanze. Negli ultimi anni si dedicava con passione ed entusiasmo alla cura delle attività svolte dagli anziani che frequentano l'Università della terza Età.

Il Sindaco Ottavio De Martinis è stato tra i primi a manifestare il proprio cordoglio:

"La città piange uno dei suoi figli più illustri. La scomparsa dell’indimenticabile Leo Fuschi ha commosso l’intera comunità. Uomo di cultura, di grande spessore umano che ha pensato sempre al bene comune e alla formazione delle generazioni future. Leo Fuschi era riuscito ad entrare nel cuore di tutti per le sua sensibilità, generosità e operosità, qualità umane rare. La morte ci ha tolto un figlio prezioso, da sempre orgoglioso delle sue radici, della sua città che oggi lo piange. Formulo le mie più sentite condoglianze alla famiglia, alla quale va il mio più affettuoso abbraccio e dell'intera città che rappresento".

Il suo amico Renzo Gallerati ricorda alcuni pregevoli aspetti della figura del noto esponente politico:

"Leo Fuschi resta, dopo Filomena Delli Castelli, il politico più colto che Montesilvano abbia mai conosciuto. La sua attività in Ateneo de La Sapienza, nel Foro di Pescara, nella pubblica amministrazione locale ha mai perseguito finalità di profitto oltre lo stretto consentito. Per tanti giovani democristiani e non del suo periodo alla guida del partito era una grande personalità didattica. Anche lontano da tempo dalla vita pubblica, volle svolgere un ruolo culturale : quello di rettore della prima università della terza età. Sono stato ciò che mi è capitato di vivere anche grazie a lui"

L'ultimo saluto a Leo Fuschi verrà dato giovedì 27 alle ore 15 nella chiesa di S. Antonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento