Montesilvano Montesilvano

Fototrappole a Montesilvano, De Vincentiis: “Stanati i furbetti dell’abbandono dei rifiuti”

L'assessore comunale ha reso noti i risultati: "In una settimana sono ben 12 i cittadini incivili che abbiamo sorpreso ad abbandonare rifiuti all'aria aperta, danneggiando il decoro e l'immagine della città"

«In una settimana sono ben 12 i cittadini incivili sorpresi ad abbandonare rifiuti all’aria aperta, danneggiando il decoro e l’immagine di Montesilvano». E’ quanto dichiara l’assessore Ernesto De Vincentiis che rende noti i risultati emersi mediante il sistema delle foto trappole collocate in 4 punti del territorio, nell’ambito dell’attività di contrasto avviata dall’Amministrazione contro chi danneggia il decoro urbano.

«Gli operatori della Polizia Locale sono impegnati - specifica l’assessore - nell’analisi delle immagini che vengono scattate dalle apparecchiature che periodicamente collochiamo in vari luoghi della città. Soltanto nella settimana dal 16 al 23 marzo sono stati emessi 12 verbali e sono in corso controlli incrociati per individuare anche coloro che sono stati immortalati dalle foto trappole ma di cui è difficile l’identificazione». Tale attività ha portato all’emissione di circa 2000 euro di verbali, tra conferimento fuori orario e abbandono dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fototrappole a Montesilvano, De Vincentiis: “Stanati i furbetti dell’abbandono dei rifiuti”

IlPescara è in caricamento