rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Fondi dal Comune di Montesilvano per l'azienda speciale e la protezione civile: donate anche due auto per le emergenze

Approvata la proposta del vice sindaco Paolo Cilli e dell'assessore al Bilancio Deborah Comardi. Stanziati 15 mila euro per la Protezione Civile e 5 mila euro per l'Azienda speciale. Il Gruppo Progetto Auto offre due auto per le emergenze

A tutela della salute pubblica e della prevenzione del contagio, la giunta comunale di Montesilvano ha approvato una delibera per lo stanziamento di fondi per l'acquisto di beni di consumo per il servizio della Protezione Civile. Il favorevole accoglimento della proposta suggerita dal vice sindaco Cilli e dall'assessore al Bilancio Comardi è a vantaggio dell'assistenza alla popolazione e alle attività di controllo e di tutela della salute pubblica e la prevenzione della diffusione del contagio da Covid-19.

Le somme stanziate sono distribuite in 15 mila euro per la Protezione Civile e 5 mila euro per l'Azienda Speciale. Le prime esigenze riguardano il pagamento delle forniture richieste al Centro Operativo Comunale. Le situazioni di indigenza saranno gestite tramite Pronto Intervento Sociale.. Ulteriori 3 mila euro sono state inserite in delibera per le spese inerenti l'acquisto di materiale di pulizia e igiene dei locali e di tutte le strutture di pertinenza del Comune.

Da segnalare anche la bella iniziativa del gruppo Progetto Auto Spa; l'amministratore delegato Enzo Marini ha consegnato al vice sindaco con delega alla Protezione Civile e all'assessore alla Manutenzione e Servizi, Alessandro Pompei, due autovetture che verranno impiegati per le varie attività legate all'emergenza come l'approvvigionamento della spesa e l'accompagnamento di anziani e disabili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi dal Comune di Montesilvano per l'azienda speciale e la protezione civile: donate anche due auto per le emergenze

IlPescara è in caricamento