Martedì, 28 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: vuole fare sesso a tre ma viene respinto, denunciato 26enne

Ha tentato un approccio con una sua amica che stava dormendo nel suo letto assieme al suo fidanzato, ma quando è stato rifiutato è andato su tutte le furie arrivando a minacciare la giovane. Per questo un 26enne è stato denunciato

Un 26enne di Montesilvano è stato denunciato dai carabinieri per tentata violenza sessuale e lesioni.

Tutto ha inizio ieri notte, quando il ragazzo, assieme ad una coppia di amici, si ubriaca ed ospita i due nel suo letto in un appartamento in via Lavino.

Quando la coppia inizia ad avere un rapporto sessuale, il 26enne ha pensato bene di proporsi alla ragazza, ma quando quest'ultima lo ha rifiutato, ha afferrato un posacenere e l'ha minacciata. La ragazza ha reagito e a quel punto l'oggetto l'ha ferita.

Il 26enne, in preda ad un attacco d'ira, ha rotto vari oggetti ed è fuggito. I vicini, sentendo i rumori, hanno avvisati i carabinieri, che hanno rintracciato il giovane e lo hanno denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: vuole fare sesso a tre ma viene respinto, denunciato 26enne

IlPescara è in caricamento