La Onlus pescarese Family Life porta un orso polare gigante ad Acquasanta Terme per la Befana - FOTO -

La sorprendente iniziativa, organizzata dal gruppo di volontari capitanati da Giovanna Medoro, è stata accolta con gioia dai bambini della frazione di Paggese

Un enorme orso polare alto tre metri è stata la principale attrazione della giornata dedicata all'Epifania svoltasi a Paggese, frazione del comune marchigiano di Acquasanta Terme. Il gigantesco pupazzo di nome Harbin, animato da Fabrizio D'Innocente e Arturo Santillo, è arrivato da Pescara insieme alla Befana e a un simpatico folletto, su iniziativa dell'associazione "Family Life" presieduta da Giovanna Medoro.

Non è la prima volta che il gruppo di volontari si reca nella località colpita dal terremoto del 2016. Questa volta il gesto di solidarietà era indirizzato principalmente verso i bambini che hanno ricevuto la tradizionale calza piena di dolciumi e altri regali molto graditi. Ad accogliere la delegazione pescarese è stato il parroco della chiesa San Lorenzo Martire, don Paolo Sergio accompagnato da Marianunzia Poli, Iride Spalazzi e Giuseppe Parlamenti. Presente anche il cabarettista Tony Russi, in compagnia di Viviana Maione che ha interpretato il ruolo della Befana, e gli altri rappresentanti della onlus, Ottavio ed Elisa D'Onofrio, Daniele Silvestri,  Sophie Limare, Barbara Calvi, Azzurra Mancini e Ginevra Gianfelice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento