rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: estorsione ai danni di un commerciante, 2 arresti

I Carabinieri di Montesilvano hanno arrestato una coppia di coniugi pescaresi incensurati, accusati di estorsione ai danni di un commerciante. La donna della coppia ha ricattato l'uomo facendosi consegnare 8000 euro

I Carabinieri di Montesilvano hanno arrestato una coppia di coniugi pescaresi incensurati, accusati di estorsione ai danni di un commerciante.

La donna aveva ottenuto la fiducia della vittima, iniziando però a pretendere denaro dall'uomo, minacciando di denunciarlo per violenza sessuale e di raccontare la vicenda al suo convivente ed a sua moglie.

La vittima è stata anche minacciata, ed ha pagato 6000 euro in diversi momenti. Quando le richieste di denaro sono continuate, si è rivolto ai Carabinieri che ieri sera hanno fatto scattare la trappola. Dopo aver assistito alla consegna di una nuova tranche di denaro, sono intervenuti ed hanno bloccato la donna ed il convivente.

Ora si trovano in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: estorsione ai danni di un commerciante, 2 arresti

IlPescara è in caricamento