rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

La festa di Natale dell'azienda speciale di Montesilvano dedicata al sostegno dei ragazzi disabili in Ruanda

Il Cral dell’Azienda speciale per i servizi sociali del Comune di Montesilvano, in collaborazione con i dipendenti della stessa, ha organizzato per il secondo anno, la festa degli auguri di Natale al Pala Dean Martin con un fine benefico

Una festa di Natale speciale, all'insegna della solidarietà per il Cral dell'azienda speciale per i servizi sociali del Comune di Montesilvano, che si è tenuta nel Pala Dean Martin. Protagonisti della serata i bambini del centro famiglia di Montesilvano con un banchetto di bellissimi oggetti natalizi, realizzati da loro con l’aiuto delle loro educatrici. Il ricavato della vendita e della tombola è stato interamente devoluto a favore del Centro Urugwiro di Nkanka in Ruanda, Centro d’accoglienza per le persone con disabilità. Il Centro di accoglienza è stato realizzato con il sostegno finanziario del Mo.Ci (Movimento per la Cooperazione Internazionale) dal gennaio del 2004. Il coordinamento delle attività e la responsabilità sono stati affidati ad una laica missionaria italiana, Lucia Consuelo Ceribelli.

Più di 100 tra bambini, giovani e adulti con differenti disabilità, sono accolti in questo che è l’unico centro nel distretto di Rusizi che conta 450 mila abitanti e che confina con il Burundi a sud e con la Repubblica Democratica del Congo ad ovest. Il vicesindaco Paolo Cilli:

“Ringrazio i dipendenti per il lavoro svolto quotidianamente con impegno e grande spirito di abnegazione. Spesso un lavoro difficile a contatto con le categorie più fragili della società molto apprezzato dalla cittadinanza. L’Azienda Speciale offre servizi gratuiti partendo dall’assistenza scolastica ai bambini e ai ragazzi alla gestione degli scuolabus fino ai servizi domiciliari per anziani e disabili. Inoltre, in occasione dell’evento con i dipendenti è stato bello sostenere anche i bambini con disabilità del Ruanda, un nobile scopo benefico che ha arricchito la serata”.

Grande soddisfazione per la serata all’insegna della solidarietà da parte del Presidente dell’Azienda speciale Sandra Santavenere: “Ringrazio tutti i dipendenti che hanno contribuito a rendere speciale questa serata, lo spirito di squadra è sempre più forte, fondamentale per fare la differenza. Sono sempre accanto ai più deboli e impegnati a non lasciare nessuno da solo. Sono orgogliosa del lavoro che svolgono con professionalità e passione, senza arrendersi di fronte alle difficoltà quotidiane, con l’obiettivo centrale di migliorare e migliorarsi”. La coordinatrice Consuelo Ceribelli:

“Il Centro è stato creato per aiutare bambini con gravi disabilità mentali e fisiche dando loro un’opportunità di ricevere un’educazione e migliorare le condizioni di vita. Molti bambini, oggi giovani, si formano e lavorano nei laboratori di sartoria e falegnameria realizzati all’interno del centro, che è l’unico luogo di sostegno psicosociale per disabili, fondamentale far maturare la loro consapevolezza di essere uguali agli altri per dignità e diritti, garantendo l’istruzione primaria, l’igiene e il rispetto nelle relazioni interpersonali"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa di Natale dell'azienda speciale di Montesilvano dedicata al sostegno dei ragazzi disabili in Ruanda

IlPescara è in caricamento