rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Esenzione dell’imposta di bollo e della Tosap a Montesilvano, ecco fino a quando

L’assessore Comardi ha comunicato che il decreto legge prevede lo stop fino al 31 ottobre 2020. Le domande si effettuano compilando il modulo sul sito del Comune, da protocollare a palazzo di città, o inviando una pec

Esenzione dell’imposta di bollo e della Tosap a Montesilvano, ecco fino a quando. L’assessore comunale al bilancio e ai tributi, Deborah Comardi, ha infatti comunicato che il decreto legge prevede lo stop fino al 31 ottobre 2020.

“L’intenzione della nostra amministrazione – dice Comardi – è di concedere un'interpretazione di tipo estensivo, cioè di concedere all’attività richiedente l’occupazione del maggior suolo possibile, nel rispetto della normativa del codice della strada, dei distanziamenti sociali e delle attività limitrofe: ad esempio, per due attività confinanti si potrà concedere il 50% di uno spazio comune”.

Le categorie comprese nell’esenzione riguardano le attività di somministrazione di alimenti e bevande, come ristoranti, pub, bar e tavole calde.

Le domande si effettuano compilando il modulo sul sito del Comune, da protocollare a palazzo di città, o inviando una pec a polizialocale@comunemontesilvano.legalmail.it. Seguirà il sopralluogo della polizia locale per il rilascio dell’autorizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esenzione dell’imposta di bollo e della Tosap a Montesilvano, ecco fino a quando

IlPescara è in caricamento