menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ecoemme, proseguono le aste per la liquidazione dei beni

Dopo tre aste pubbliche durante le quali sono stati venduti macchinari per un totale di 27.800 euro circa, prosegue il processo di liquidazione dei beni della società Ecoemme

Dopo tre aste pubbliche durante le quali sono stati venduti macchinari per un totale di 27.800 euro circa, prosegue il processo di liquidazione dei beni della società Ecoemme.

L'azienda mista pubblico-privata ha avuto in affidamento la gestione dell'igiene urbana ed ambientale dei comuni di Montesilvano e Penne sino a febbraio 2014 ed era costituita dal Comune di Montesilvano in qualità di socio maggioritario, dalla ditta Deco con le quote del 47,83% e dalla Comunità montana vestina con un residuo percentuale del 2,32.

Si passa adesso ad un nuovo step con l'apertura ai privati delle trattative di acquisto di automezzi industriali ed attrezzature, oltre a cassonetti e contenitori per la raccolta dei rifiuti.

Le manifestazioni di interesse contenenti le offerte economiche dovranno pervenire in busta chiusa entro il 20 giugno presso lo studio del dott. Sandro Spella in via Italica a Pescara con la seguente dicitura: "Contiene manifestazione di interesse per l'acquisto a trattativa privata di automezzi ed attrezzature della Ecoemme. Gli interessati possono visionare i beni in liquidazione direttamente presso la sede operativa previo contatto telefonico.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento