Giovedì, 13 Maggio 2021
Montesilvano

Aveva nascosto cocaina ed eroina in una statua di gesso ma il cane fiuta la droga, arrestato in casa a Montesilvano

A rinvenire le sostanze stupefacenti sono stati i carabinieri della Compagnia di Pescara con l'unità cinofila di Chieti

Aveva nascosto la droga all'interno di una statua in gesso che era stata posta sul camino della cucina nella sua casa di Montesilvano.
Ma a scoprire le sostanze stupefacenti sono stati ieri, venerdì 9 aprile, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile (Nor) della Compagnia di Pescara.

In azione, nella perquisizione sia personale che domiciliare, anche l'unità cinofila di Chieti. Al di sotto della statua di gesso sono stati trovati, nascosti, 60 grammi di cocaina e altrettanti di eroina. Di conseguenza è scattato l'arresto per l'uomo, di 50 anni, già noto alle forze dell'ordine e nullafacente. Assolte le previste formalità, l'arrestato è stato accompagnato nel carcere di Vasto a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva nascosto cocaina ed eroina in una statua di gesso ma il cane fiuta la droga, arrestato in casa a Montesilvano

IlPescara è in caricamento