rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Montesilvano Montesilvano / Via Ludovico Ariosto

Montesilvano: droga, cd e dvd illegali in via Ariosto: due arresti

Due senegalesi sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza a Montesilvano, in quanto sorpresi in possesso di oltre mezzo chilo di droga fra marijuana e hashish. Avevano anche allestito una vera centrale per la produzione di cd e dvd falsi

Oltre mezzo chilo di droga, fra marijuana e hashish, ed una vera e propria centrale per la pirateria di cd e dvd.

In manette sono finiti ieri due senegalesi residenti a Montesilvano in via Ariosto, nella zona denominata "ghetto" in quanto da anni abbandonata al degrado ed abitata esclusivamente da extracomunitari.

Le Fiamme Gialle da tempo avevano notato strani movimenti in quella palazzina, e ieri sono intervenuti. Al momento dell'irruzione, i senegalesi hanno tentato di gettare la busta contenente la marijuana dalla finestra, ma è stata recuperata dai finanzieri.

In tutti si tratta di oltre mezzo chilo fra marijuana e hashish, in parte già divisa in dosi. Inoltre, in una stanza c'erano 3 pc utilizzati per copiare illegalmente cd e dvd. Oltre 5000 i supporti magnetici sequestrati.

I due sono stati arrestati e per loro è scattata anche la denuncia per violazione delle norme sul diritto d'autore e ricettazione.
Ora la Finanza cercherà di arrivare alla fonte di approvvigionamento dei senegalesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: droga, cd e dvd illegali in via Ariosto: due arresti

IlPescara è in caricamento