menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane di Montesilvano sorpreso con la cocaina in auto, a casa nascondeva piante di canapa: arrestato

I militari dell'Arma hanno sorpreso il giovane mentre era alla guida della sua automobile, ma mostrandosi da subito nervoso hanno deciso di procedere con una perquisizione personale e del veicolo

Un ragazzo di 25 anni di Montesilvano è stato tratto in arresto dai carabinieri della locale Compagnia nella giornata di ieri per droga.
I militari dell'Arma hanno sorpreso nella tarda serata il giovane mentre era alla guida della sua automobile, ma mostrandosi da subito nervoso hanno deciso di procedere con una perquisizione personale e del veicolo.

I carabinieri dell'aliquota radiomobile hanno così rinvenuto nel veicolo un involucro in cellophane contenente sostanza stupefacente, 9 grammi di cocaina.

In virtù di questo ritrovamento è stata estesa la perquisizione anche all'abitazione del 25enne e al suo interno sono state rinvenute 4 piante di canapa indiana alte circa 20 centimetri, un coltello, ritagli in cellophane per il confezionamento, un bilancino di precisione e un vaso contenente 180 grammi di sostanza polverosa da analizzare. Il giovane è stato per questi motivi arrestato e questa mattina, dopo l'udienza di convalida è stata disposta la misura dell'obbligo di presentazione giornalieria alla polizia giudiziaria.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento