rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Montesilvano Montesilvano

Donna di 78 anni investita su corso Umberto, a Montesilvano: soccorsa e portata in ospedale

La donna è stata portata in pronto soccorso, me fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto è intervenuta la polizia locale, oltre al 118.

Una donna di 78 anni è finita in ospedale, dopo essere stata investita, nella mattina di lunedì 3 giugno, su corso Umberto, a Montesilvano. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la polizia locale, che ha cercato di ricostruire la dinamica dei fatti. Una donna alla guida di una Toyota Yaris rossa si immette su corso Umberto, da via San Francesco. Percorre la strada in direzione nord-sud e, improvvisamente, nei pressi della pescheria Delfino che si trova al civico 118, intravede un pedone sulla sua corsia di marcia. Da una prima ricostruzione si ritiene che il pedone stesse attraversando in direzione est-ovest, a circa 22 metri dall’attraversamento pedonale più vicino. La conducente, in base a quanto rilevato dalla polizia locale, avrebbe riferito di aver provato ad arrestare l’auto ma l’impatto sarebbe stato inevitabile.

Sul posto non sono stati riscontrati segni di frenata. La donna investita, all’arrivo della polizia locale, era riversa a terra ma cosciente. Lamentava dolori alla spalla e alla schiena. Successivamente è stata  trasportata all’ospedale di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna di 78 anni investita su corso Umberto, a Montesilvano: soccorsa e portata in ospedale

IlPescara è in caricamento