menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura in una casa di Montesilvano, 44enne accoltella più volte la madre alla schiena

La donna, di 65 anni, è stata trasportata sanguinante in ospedale e sottoposta ad intervento chirurgico. Il figlio, in preda ad un raptus, l'ha colpita ripetutamente

Un grave episodio di violenza si è consumato nella giornata odierna, venerdì 19 giugno, a Montesilvano, all'interno di un'abitazione in via Lazio. Una furibonda aggressione di un uomo nei confronti della madre convivente per ragioni ancora al vaglio dei carabinieri.

L'uomo, di 44 anni, l'ha accoltellata più volte alla schiena utilizzando un rudimentale coltello da cucina e provocandole vistose ferite da arma da taglio.

La donna, di 65 anni, è stata trasportata d'urgenza in ospedale. Non è in pericolo di vita, ma è stato necessario intervenire chirurgicamente per tamponare le emorragie esterne e interne. I militari dell'Arma hanno fermato l'aggressore che dovrà adesso spiegare i motivi dell'insano gesto. L'accusato verrà sottoposto anche a perizia psichiatrica e ad esami tossicologici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento