rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Fuochi pirotecnici vietati a Montesilvano

Il sindaco Francesco Maragno ha deciso di firmare una nuova ordinanza per il divieto di esplodere fuochi pirotecnici in tutto il territorio comunale

Fuochi pirotecnici vietati a Montesilvano dal 22 dicembre al 6 gennaio del 2019.
Come lo scorso anno, il sindaco Francesco Maragno ha deciso di firmare una nuova ordinanza per il divieto di esplodere fuochi pirotecnici in tutto il territorio comunale. 

L'ordinanza recità che “ai detentori di materiale pirotecnico, non titolari di licenza, né autorizzati all’attuazione di manifestazioni pirotecniche in luoghi pubblici di effettuare e far effettuare lo scoppio di petardi, mortaretti ed artifici similari e di ogni tipo di fuoco pirotecnico” in luoghi pubblici e nei luoghi privati da cui possono essere raggiunte o interessate direttamente aree e spazi pubblici. 

«È fatta eccezione», si legge ancora nel documento firmato dal primo cittadino, «ma sempre con un controllo adeguato dei relativi effetti, per i materiali pirotecnici che per loro natura e funzione non siano concepiti per causare esplosioni e rumori molesti e che siano limitati alla produzione di semplici effetti luminosi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi pirotecnici vietati a Montesilvano

IlPescara è in caricamento