A Montesilvano si completa la disinfestazione della città, giorni e strade interessate

Nessuna zona verrà trascurata. Il terzo passaggio dell'adulticida per eliminare le zanzare riguarderà anche contrade e periferie. la disinfestazione verrà ripetuta anche nel mese di luglio

L'assessorato ai Servizi e Manutenzioni del Comune di Montesilvano ha affidato alla ditta Biological Service il compito di occuparsi del trattamento di disinfestazione in tutto il territorio cittadino.
Da lunedì 22 a venerdì 26 giugno sono previsti interventi mirati per mezzo di nebulizzatore a basso impatto ambientale, in grado di sopprimere con un potente insetticida zanzare, mosche e altri insetti volanti.

Le prime zone a essere interessate saranno le contrade San Paolo, Barco, Trave, Foresta, Santa Venere, Collevento, Macchiano (lato fosso Mazzocco) e Valle Cupa.

A seguire, gli atomizzatori con testa a cannone irroreranno il prodotto adulticida in via Vestina (lato fiume Saline), primo tratto di corso Umberto I, angolo viale Europa, lungomare nord zona grandi alberghi, quartiere Pp1 e via Cavallotti. Il giorno seguente si passa alla zona Pp2, fascia pedecollinare sopra via Saragat, via Verrotti, via Chiarini, via Saffi, via Chiappinello, contrada Pianacci, Colle Portone e contrada Macchiano lato monte. Giovedì si completa il trattamento sul lungomare, da Viale Europa fino al confine con Pescara. Ed ancora, strada parco, corso Umberto I da viale Europa verso sud, Villa Verrocchio e Santa Filomena. Venerdì la conclusione nel centro storico collinare. 

Si raccomanda di tenere chiuse le finestre, di non lasciare su terrazzi e balconi panni stesi o alimenti, non sostare in ambienti aperti durante e dopo il trattamento e di non lasciare animali domestici in aree prossime alla strada. Bisognerà anche mettere al riparo ciotole e abbeveratoi, parcheggiare autovetture o altri mezzi in modo da non ostacolare le operazioni di disinfestazione ed eseguire un accurato lavaggio degli ortaggi per garantirne la commestibilità, pur se l'operatore avrà la massima accortezza durante la fase di aspersione. In caso di avverse condizioni atmosferiche il servizio sarà rinviato a data da stabilire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Pompei: "Grazie alle segnalazioni dei cittadini abbiamo dotato la nostra città per la prima volta di una campagna strutturata di disinfestazione e derattizzazione, che potrà essere verificata sul sito internet del Comune, consultando la mappa interattiva tramite Google Heart per monitorare i percorsi annunciati. A seguito di ogni ciclo è possibile consultare anche un link di rendicontazioni degli spostamenti effettuati tramite gps. Le aree private però costituiscono la maggior parte dei siti a rischio ed è fondamentale che ogni singolo cittadino provveda alla rimozione di tutti i potenziali focolai larvali, quali ad esempio i ristagni d’acqua, e al trattamento con larvicidi di quelli che non possono essere eliminati (tombini, caditoie, pluviali delle grondaie, ecc.). In questi giorni, su segnalazione dei cittadini, abbiamo rivolto particolare attenzione anche agli interventi di derattizzazione, attraverso la ricarica di erogatori con esche”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento