Zanzare, nuovo ciclo di disinfestazione a Montesilvano: giorni e orari

L'intervento sarà avviato nella serata odierna, martedì 25 agosto, e andrà avanti nei prossimi giorni

Nuovo ciclo di disinfestazione adulticida contro le zanzare programmato nel territorio comunale di Montesilvano.
L'intervento sarà avviato nella serata odierna, martedì 25 agosto, e andrà avanti nei prossimi giorni.

Le vie di diverse zone della città saranno interessate a partire ogni sera dalle ore 22. 

Questo il calendario previsto:

  • martedì 25 agosto: via Vestina lato fiume Saline, I tratto C.so Umberto I° angolo viale Europa, tratto via Aldo Moro, zona alberghiera, nuova zona residenziale (Pp1), via Cavallotti;
  • mercoledì 26 agosto: Pp2 fascia pedecollinare sopra via Saragat, via Verrotti, via Chiarini via Saffi, via Chiappinello, Strada C.Pianacci, Colle Portone, contrada Macchiano lato monte.
  • giovedì 27 agosto: lungomare da Viale Europa fino al confine, strada parco, corso Umberto I°, da VialeEuropa a confine con Villa Verrocchio, Santa Filomena.
  • venerdì 28 agosto: contrade S.Paolo, Barco, Trave, Foresta, S.Venere, Collevento, Macchiano, lato Fosso Mazzocco, Valle Cupa e Centro Storico di Montesilvano Colle.

Il trattamento consiste nella nebulizzazione di insetticida a basso impatto ambientale e altamente efficace nei confronti di mosche, zanzare e altri insetti volanti. Il trattamento prevede l'irrorazione del prodotto mediante atomizzatore con testa a cannone. Il prodotto è consentito dalla normativa vigente, autorizzato e registrato al ministero della Sanità, e non è nocivo per l'uomo e gli animali domestici.

L’assessore ai Servizi e Manutenzioni, Alessandro Pompei raccomanda quanto segue:

  • di tenere chiuse le finestre;
  • di non lasciare su terrazzi e balconi panni stesi o alimenti;
  • di non sostare in ambienti aperti durante e dopo il trattamento;
  • di non lasciare animali domestici in aree prossime alla strada, mettere al riparo anche ciotole e abbeveratoi;
  • di parcheggiare autovetture o altri mezzi in modo da non ostacolare le operazioni di disinfestazione;
  • di eseguire un accurato lavaggio degli ortaggi per garantirne la commestibilità, pur se l'operatore avrà la massima cura nell’utilizzo del prodotto nella fase di aspersione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

Torna su
IlPescara è in caricamento