Un dipinto "interattivo" campeggia in via San Francesco a Montesilvano

L'opera donata al Comune dall'artista Graziano Fabrizi è un invito ad amare liberamente. Attraverso un Q code è possibile interagire

In molti l'hanno già notata.
In via San Francesco a Montesilvano, non lontano dalla chiesa di Sant'Antonio, un grande pannello colorato sta attirando curiosi e amanti dell'arte contemporanea.

Si tratta di un dipinto realizzato da Graziano Fabrizi che contiene un messaggio d'amore molto significativo.

Un invito a riscoprire i sentimenti ed i veri valori della vita e a non lasciarsi tentare dalle cose materiali e futili. Il linguaggio visivo dell'artista si interfaccia anche con la tecnologia. Nell'installazione è presente anche un codice cifrato (Qr code) che permette ai possessori di smartphone di connettersi direttamente ad una pagina web ed inviare il proprio selfie davanti all'opera, con l'aggiunta di una frase amorosa.
La condivisione sui social è supportata dall'hastag #amateviègratis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento