Montesilvano Montesilvano

Montesilvano: Di Mattia accoglie a delegazione della città croata di Trogir

Il primo cittadino di Montesilvano, Attilio Di Mattia, ha ricevuto a Palazzo di Città una delegazione della Città croata di Trogir, centro di circa 13 mila abitanti.

Il primo cittadino di Montesilvano, Attilio Di Mattia, ha ricevuto a Palazzo di Città una delegazione della Città croata di Trogir, centro di circa 13 mila abitanti.

La delegazione è guidata dalla Vice Sindaco Vedrana Zelaija.

Si tratta di un'amicizia sancita dalla passata amministrazione tramite un protocollo d’intesa con il Comune di Montesilvano, stretta dalla passata amministrazione, che vuole essere consolidata e riaffermata sia sul piano culturale che commerciale dall’amministrazione Di Mattia.

Per il Sindaco la città di Montesilvano deve guardare all’Adriatico come ad una grande opportunità che si esprime proprio attraverso l'integrazione e lo scambio culturale. E' in questo senso che si muove l'accordo con questa città croata che  consentirà di ragionare anche  su prospettive di sviluppo economico/turistico.

Il Sindaco ha quindi ringraziato la delegazione di Trogir  che ha fatto visita  alla città di Montesilvano "e con cui questa amministrazione vuole promuovere nuove forme di collaborazione”.

La vice sindaco Zelaija  ha voluto ringraziare il “giovane sindaco di Montesilvano” e ha colto l’occasione per invitarlo alla festa patronale di San Giovanni per il prossimo 14 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: Di Mattia accoglie a delegazione della città croata di Trogir

IlPescara è in caricamento