rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Senza patente e assicurazione non si ferma all'alt della polizia e scappa, nei guai giovane di Montesilvano

Per questa ragione la pattuglia Volante del commissariato di Atri è partita all'inseguimento dell'automobile in fuga

Nonostante la paletta mostrata dall'agente lungo la strada statale 16 a Silvi Marina ha deciso di non fermarsi all'alt della polizia tirando dritto.
Per questa ragione la pattuglia Volante del commissariato di Atri è partita all'inseguimento dell'automobile in fuga. La richiesta di fermarsi era utile solo per i controlli previsti dalla normativa in materia di emergenza coronavirus. Il fatto è avvenuto ieri mattina, domenica 10 maggio.

Si è così generato un pericoloso inseguimento in direzione di Città Sant'Angelo con repentini cambiamenti di carraggiata che mettevano in pericolo alcuni ignari passanti che si trovavano sul tragitto costringendoli ad accostare sui margini della carreggiata onde evitare incidenti. Ma poco dopo, a circa 2 chilometri dal posto di blocco, i poliziotti sono riusciti a interrompere la fuga. 

Al volante della vettura c'era un giovane di 19 anni di Montesilvano che non aveva la patente di guida non avendola mai conseguita e il veicolo, di proprietà di altri, era sprovvisto di copertura assicurativa. Per questi motivi gli agenti hanno denunciato il fuggittivo per resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per le violazioni al Codice della Strada per un importo pari a 6.500 euro circa, sottoponendo l’autovettura a sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senza patente e assicurazione non si ferma all'alt della polizia e scappa, nei guai giovane di Montesilvano

IlPescara è in caricamento