rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Pasquetta triste per Montesilvano: cinque nuove decessi e nove nuovi contagi

Pesante bollettino della Asl. Tra le vittime anche un'ospite della casa di riposo Volto Santo. Quattro i casi di morte da Coronavirus accertati. Del quinto deceduto si attende l'esito del tampone

Giornata triste per la comunità montesilvanese che ieri, lunedì dell'Angelo, deve fare i conti con la dura realtà delle morti causate dalla pandemia. Il numero totale delle vittime balza a 22. Alla lista dei deceduti si aggiungono altre cinque persone. La più anziana aveva 95 anni e viveva nella casa di riposo Volto Santo.

Altri due ottantenni di sesso maschile non sono sopravvissuti alle conseguenze provocate dal Covid-19, ma il virus non ha risparmiato nemmeno un uomo di 56 anni, dipendente dell'azienda Barberini ed un noto dirigente sportivo di 66 anni.

Si registrano anche 9 casi di positività. Il sindaco di Montesilvano, profondamente scosso, ha così commentato:

 “Una Pasqua davvero drammatica quella che la nostra città sta per lasciarsi alle spalle. Dopo la scomparsa dell'anziana ospite del Santo Volto, altri cinque lutti hanno purtroppo colpito la nostra Montesilvano. Quattro, da tempo positivi, sono sicuramente riconducibili al Covid, per il quinto si attende conferma dell'esito del tampone a cui il defunto era stato sottoposto a causa di alcuni sintomi. Profondamente addolorato, mi stringo alle famiglie dei nostri concittadini scomparsi, alle quali esprimo a nome mio e dell'intera città cordoglio e vicinanza. Preghiamo per le loro anime e continuiamo a lottare con cervello e cuore. Non è facile sconfiggere il virus. Io per primo sono stanco e demoralizzato, ma non dobbiamo mollare. Uniti ce la facciamo”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquetta triste per Montesilvano: cinque nuove decessi e nove nuovi contagi

IlPescara è in caricamento