Cuccioli di cane abbandonati in uno scatolone sul lungomare di Montesilvano

Ad accorgersi di questo scatolone lasciato lungo il marciapiede è stata donna che ha letteralmente dovuto "arrangiarsi" per salvare i 4 animaletti abbandonati al loro destino

Quattro cuccioli di cane di circa un mese e mezzo di vita sono stati abbandonati ieri, giovedì 18 luglio, sul lungomare di Montesilvano all'altezza dello stabilimento balneare "Gente di Mare".
Ad accorgersi di questo scatolone lasciato lungo il marciapiede è stata donna che ha letteralmente dovuto "arrangiarsi" per salvare i 4 animaletti abbandonati al loro destino. 

La donna, avendo ritrovato i cagnolini nello scatolone ha subito telefonato alla polizia municipale segnalando la situazione ma come risposta si è sentita dire che i vigili urbani non sarebbero intervenuti perché non di loro competenza. 

Dunque dalla polizia municipale è stata rimbalzata al servizio veterinario della Asl che invece di intervenire sul posto per recuperare i cuccioli ha pensato bene di commissionare direttamente alla donna il trasporto degli animaletti nella sede di via Renato Paolini a Pescara. La residente, pur di salvare quelle 4 anime, ha caricato in automobile lo scatolone e portato i cani nella sede del servizio veterinario della Asl. In sostanza la cittadina ha dovuto farsi carico, al posto delle Istituzioni preposte, di salvare i cuccioli abbandonati. 
Del caso si è interessata anche la guardia zoofile Carmelita Bellini del Dog Village.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Montesilvano, giovane donna stroncata da infarto a soli 34 anni

  • Come allontanare le cimici da casa ed evitare un’invasione

  • Funerali Astrid Petrella a Montesilvano, in centinaia per l'addio alla giovane donna e mamma

  • Incidente sull'asse attrezzato, carambola tra 3 veicoli: un ferito [FOTO]

  • Blitz delle forze dell'ordine in contrada Giardino a Montesilvano Colle [FOTO]

  • Uomo ritrovato morto in casa a Montesilvano

Torna su
IlPescara è in caricamento