Montesilvano

Montesilvano, controlli dei carabinieri per verificare il rispetto dell'obbligo di dimora

Monitoraggio dei militari dell'Arma sulle abitazioni delle persone sottoposte a detenzione domiciliare. Riscontrate violazioni della misura alternativa. Si aggrava la posizione di tre soggetti

I carabinieri di Montesilvano hanno portato a termine un'attività di monitoraggio riguardante le persone agli arresti domiciliari. In tre casi si sono violate le prescrizioni imposte dall'Autorità Giudiziaria. Per il 29enne S.M., tratto in arresto per una precedente evasione e guida senza patente, si sono aperte le porte del carcere.

Il colombiano E.V.I.A., di 31 anni, non ha rispettato l'obbligo di permanenza notturna e pertanto la revoca del provvedimento si è trasformata in applicazione h24 dei domiciliari.

I militari dell'Arma hanno infine sorpreso in flagranza di reato C.G., 45 anni, di Montesilvano. La sua evasione comporterà una più severa e rigida condanna ai domiciliari, considerando che i servizi di controllo da parte dei Carabinieri continueranno con maggiore frequenza e impulso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, controlli dei carabinieri per verificare il rispetto dell'obbligo di dimora

IlPescara è in caricamento