menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Condominio resta "a secco" per un utente moroso, acqua ripristinata grazie al sindaco

I residenti avevano presentato un esposto ai Carabinieri contro l'Aca perchè l'erogazione idrica era stata interrotta senza alcun preavviso. Provvidenziale l'intervento del primo cittadino di Montesilvano, Francesco Maragno

A causa di un utente moroso, per cui è già stato avviato un piano economico congiunto di rientro, l'Azienda Comprensoriale Acquedottistica (Aca) di Pescara, alla vigilia del ponte di Ognissanti, aveva lasciato senz'acqua un intero condominio, 16 appartamenti, di Montesilvano, nonostante l'immobile abbia più numeri civici con contatori diversi, tra l'altro senza preavviso.

Ora i condomini hanno presentato un esposto ai Carabinieri: nel frattempo i sigilli ai contatori sono stati rimossi, dopo circa 24 ore dall'interruzione, grazie all'impegno del sindaco, Francesco Maragno, che ha contattato il presidente dell'Aca, Luca Toro.

Così adesso le famiglie, tra cui ci sono anche bambini, avranno l'acqua durante i giorni di festa.

IL COMUNICATO DELL'ACA - Intanto l'Aca ha diramato un comunicato stampa per dare la sua versione e fornire ulteriori dettagli sulla vicenda. Eccolo qui di seguito: «Sono stati rimossi alle 9 di ieri, domenica 30 ottobre, i sigilli ai contatori dell’acqua delle palazzine di via Verdi a Montesilvano. Il presidente dell’Aca Luca Toro, contattato alle 20 di sabato scorso dal sindaco di Montesilvano e messo al corrente del problema, si è attivato immediatamente informando un inquilino del condominio che tutto sarebbe stato ripristinato in tempi rapidi e contattando la direzione dell'azienda per il ripristino del servizio. “Eventuali condotte non corrette saranno accertate e sanzionate”, ha assicurato Luca Toro».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento