Giovedì, 29 Luglio 2021
Montesilvano

Il Comune di Montesilvano aderisce alla campagna Nastro Rosa Arci

Municipio illuminato con il colore che caratterizza la prevenzione e il sostegno alla ricerca oncologica nella lotta al tumore al seno. L'assessore Rossi: «Un dovere morale da parte dell'amministrazione comunale»

Il mese di ottobre si apre con un segnale importante e significativo che giunge da Palazzo di Città.
L'edificio istituzionale del Comune di Montesilvano si illuminerà di rosa, testimoniando l'adesione della pubblica amministrazione alla campagna dell'Airc.

L'iniziativa su scala nazionale è volta alla sensibilizzazione sulla prevenzione e il sostegno alla ricerca oncologica nella lotta al tumore al seno. 

«Senza esitare», afferma l’assessore comunale alle Pari Opportunità Damiana Rossi, «abbiamo aderito alla campagna "Nastro Rosa", illuminando il municipio perché crediamo profondamente nell'opera meritoria dell'Airc. Secondo i dati dell’associazione italiana ricerca sul cancro, ogni anno oltre 52.300 donne sono colpite da questa neoplasia. I dati registrati purtroppo sono ancora allarmanti nonostante i numerosi passi avanti della scienza. Sicuramente nella nostra vita e negli ambienti prossimi abbiamo conosciuto donne colpite dal tumore al seno. Se ognuno di noi  pensasse a questo potrebbe collaborare più facilmente ed essere più sensibile ad un fenomeno che ci riguarda da vicino».

Intanto il dato più bello è legato ai progressi ottenuti dalla ricerca. La sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata dell'87%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Montesilvano aderisce alla campagna Nastro Rosa Arci

IlPescara è in caricamento