Montesilvano Montesilvano

Il Comune di Montesilvano offre assistenza psicologica ai propri dipendenti

Il progetto "Benessere Organizzativo" è a beneficio dei dipendenti comunali, nato come supporto psicologico per migliorare il rendimento dei lavoratori

L'amministrazione comunale viene incontro ai suoi dipendenti mettendo a disposizione un servizio curato dalla psicologa Anna Paola Santucci. Si tratta di uno sportello di ascolto denominato "Benessere organizzativo", un progetto finalizzato a favorire le migliori condizioni lavorative al fine di ottimizzare il rendimento e il funzionamento dell'ente stesso. Il ruolo della dottoressa incaricata è quello di riportare equilibrio e serenità in un ambiente dove le responsabilità e le competenze sono sempre più numerose e delicate. Pressioni interne ed esterne possono compromettere l'efficienza, con il fattore stress che incide negativamente sull'andamento generale.

Ascoltare le problematiche dei vari funzionari serve ad individuare quali possono essere le dinamiche di contrasto e i vari impedimenti, per poi predisporre le soluzioni più idonee e ottenere il massimo del rendimento. Lo sportello è rivolto a tutto il personale e fornirà un servizio di accoglienza e di consulenza psicologica breve garantendo assoluta riservatezza secondo le leggi in vigore in tema di privacy. Allo sportello si accede previo appuntamento da concordare sia attraverso il numero telefonico 085 4481293, sia tramite l'indirizzo di posta elettronica sportellodiascolto@comune.montesilvano.pe.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Montesilvano offre assistenza psicologica ai propri dipendenti

IlPescara è in caricamento