L'appello dei commercianti di Montesilvano al sindaco: "In arrivo licenziamenti, no agli acquisti dai colossi del web"

Prospettive non incoraggianti per il Natale. "Si prevedono licenziamenti e non ci sarà nessuna ripresa per recuperare il fatturato. La cittadinanza non faccia acquisti online sui siti internazionali"

Ottavio De Martinis ha incontrato in videoconferenza i rappresentanti di Confesercenti e dell'associazione Montesilvano nel Cuore per cercare di comprendere lo stato d'animo degli operatori del commercio locale. Il quadro che ha esposto il direttore di Confesercenti, Gianni Taucci, è davvero preoccupante:

"I mesi di novembre, dicembre e gennaio sono stati da sempre fondamentali per recuperare il fatturato, ma purtroppo quest’anno non ci sarà la ripresa sperata e si prevedono anche numerosi licenziamenti. Chiediamo all’amministrazione comunale l’impegno per far ripartire nei prossimi mesi le attività del territorio e chiediamo alla cittadinanza di non acquistare i prodotti sui siti internazionali, ma nei negozi locali e sui siti internet di aziende cittadine".

A Montesilvano ci sono quasi 600 attività che danno lavoro a circa 3000 persone. Per questo il sindaco ha accolto le richieste e rilancia con un accordo operativo per il 2021, cercando di anticipare le azioni di sostegno. De Martinis ha dichiarato:

"Abbiamo parlato del Natale e degli investimenti previsti dall’amministrazione comunale con delle somme in più rispetto agli anni precedenti per le luminarie in più zone della città. Ci siamo dati appuntamento per un incontro esteso anche alle altre associazioni di categoria con l’intento di ragionare, tutti insieme, sulla programmazione futura per sostenere il commercio attraverso delle iniziative che siano di richiamo. In riferimento al centro cittadino ho ribadito la volontà dell’amministrazione di riqualificare l’area e di dare un’anima importante, non solo per il settore commerciale, ma anche per quello turistico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Pesca illegale lungo il fiume Pescara di cefali, anguille e capitoni: controlli e sanzioni della guardia civile ambientale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento