Sabato, 31 Luglio 2021
Montesilvano

Coltivava canapa indiana in giardino, convalidato l'arresto di un giovane

Il 30enne N.S. era finito in manette, in flagranza di reato, per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'arresto era stato effettuato dai carabinieri di Montesilvano

Questa mattina c'è stata l'udienza di convalida di un arresto per droga effettuato nei giorni scorsi. Il 30enne N.S. era infatti finito in manette, in flagranza di reato, per coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel giardino della sua abitazione, i carabinieri di Montesilvano avevano rinvenuto diverse piante di canapa, alcune delle quali con un contenuto di Thc di molto superiore a quanto previsto dalle normative.

Il giovane era stato così arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava canapa indiana in giardino, convalidato l'arresto di un giovane

IlPescara è in caricamento