Montesilvano

Circolo Rom a Montesilvano, Forza Nuova: "Una provocazione"

Il movimento rom Bravalipè ha convocato un'assemblea per formalizzare la richiesta di apertura di un circolo a Montesilvano. Forza Nuova: "Una provocazione intollerabile"

Nei giorni scorsi si è tenuta a Montesilvano un'assemblea alla quale hanno partecipato cittadini e molti rappresentanti della comunità rom, fra cui l'associazione RomSinti@Politica ed il movimento politico interculturale Bravalipè, per stabilire iniziative civili e democratiche come risposta alle presunte aggressioni in atto contro la comunità rom nella cittadina costiera.

Bravalipè, inoltre, ha fissato un'assemblea per formalizzare la richiesta di costituzione di un circolo del movimento proprio a Montesilvano.

La notizia è stata commentata da Marco Forconi, che critica questa intenzione: "Fermo restando che è inalienabile il diritto di tutti ad esprimere pensieri ed idee in piena libertà attraverso i dettami costituzionali, non possiamo non criticare aspramente tale intenzione, bollandola come autentica ed intollerabile provocazione, in relazione, soprattutto, agli eventi che stanno colpendo e martoriando l'Abruzzo ed il comprensorio pescarese da qualche anno." ha detto Forconi, che annuncia una mobilitazione popolare se il progetto dovesse concretizzarsi, dopo la manifestazione che si è tenuta lo scorso 23 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circolo Rom a Montesilvano, Forza Nuova: "Una provocazione"

IlPescara è in caricamento