rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Assembramenti di giovani nel parco Cormorano di Montesilvano, firmata ordinanza di chiusura

Il divieto d'accesso resterà in vigore fino al 24 novembre, salvo nuove disposizioni. Il provvedimento di De Martinis si è reso necessario a seguito delle continue segnalazioni di assembramenti da parte di giovani del posto

L'orientamento del sindaco De Martinis è sempre stato quello di evitare le chiusure di luoghi pubblici, visto anche il grande senso di responsabilità dei cittadini di Montesilvano. Ma in relazione al parco Cormorano di via Di Blasio, ha dovuto agire diversamente viste le ripetute segnalazioni giunte in Comune. Da diversi giorni, infatti, un nutrito gruppo di ragazzi si raduna quotidianamente in comitiva, senza alcun rispetto delle norme comportamentali e delle misure di contrasto al Covid.

Il primo cittadino ha spiegato:

"Mi sono visto costretto a emanare un'ordinanza di chiusura del parco Cormorano a partire dalle ore 17 con riapertura mattutina alle ore 9. La restrizione non ha voluto colpire i  residenti delle palazzine insistenti nell'area, che potranno comunque usufruire interamente del parco, ma i gruppi di ragazzi che da settimane, incuranti delle misure disposte, vi si assembravano senza indossare i dispositivi di sicurezza.

Con la speranza sia l'unico provvedimento da dover prendere, invito ancora una volta tutti al rispetto delle disposizioni e chiedo massima collaborazione alle famiglie. Ne va della nostra salute, non solo fisica ma anche economica".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti di giovani nel parco Cormorano di Montesilvano, firmata ordinanza di chiusura

IlPescara è in caricamento