menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Montesilvano chiusa la scuola di Villa Verrocchio, classi in quarantena

Il dipartimento di prevenzione della Asl di Pescara ha disposto lo stop fino al 19 febbraio attraverso un documento che è stato indirizzato al sindaco Ottavio De Martinis e al dirigente scolastico Enrica Romano

A Montesilvano chiusa la scuola di Villa Verrocchio, con le classi che sono state poste in quarantena. Il dipartimento di prevenzione della Asl di Pescara ha disposto lo stop fino al 19 febbraio attraverso un documento che è stato indirizzato al sindaco Ottavio De Martinis e al dirigente scolastico Enrica Romano.

Alcune classi sono già in quarantena, compresa una docente che opera in dieci sezioni, mentre alcuni studenti presentano sintomi coerenti al Covid-19. Altri ragazzi, invece, risultano essere già positivi al tampone rapido e sono in attesa di sottoporsi al tampone molecolare diagnostico di conferma.

"Abbiamo disposto la chiusura della scuola media di Villa Verrocchio, così come indicato dalla Asl – afferma il sindaco De Martinis – Seguivo da giorni la situazione, ed era uno dei plessi che a causa dell’aumento dei casi positivi destava maggiore attenzione. Ho già predisposto con il dirigente comunale Marco Scorrano la sanificazione degli ambienti scolastici di tutte le scuole di Montesilvano, per scongiurare la diffusione del virus".

Il primo cittadino, poi, aggiunge: "Sto seguendo con la massima attenzione anche il quadro degli altri istituti scolastici: al momento non si segnalano casi allarmanti e la situazione è sotto controllo. Fortunatamente non abbiamo gli stessi numeri di studenti in quarantena come nelle scuole di Pescara e possiamo evitare la chiusura totale. Resto comunque a disposizione della Asl qualora la situazione dovesse peggiorare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento