rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Caso Anthony Aliano, Maragno si scusa con l'ambasciatore della Romania

Il sindaco di Montesilvano Maragno interviene in merito al "caso" del consigliere Anthony Aliano in riferimento alle frasi pubblicate sui romeni, inviando una lettera di scuse all'ambasciatore della Romania Constantinescu

Il sindaco di Montesilvano Maragno, interviene in merito al caso del consigliere di FI Aliano, dopo le frasi da lui scritte sulla sua bacheca Facebook in merito al popolo romeno.

Maragno ha scritto una lettera all'ambasciatore in Italia della Romania Dana Constantinescu, seguita da una telefonata.

“Appresa la notizia delle espressioni offensive pronunciate nei confronti del popolo Romeno da parte di un consigliere comunale della nostra Città sento il dovere di manifestare il mio profondo rammarico e i sentimenti di vicinanza all’intera comunità dei Romeni che vivono in Italia”.ha detto Maragno sottolineando come le espressioni di un singolo non debbano offuscare il sentimento di accoglienza e convivenza pacifica nella città di Montesilvano fra la comunità romena e i cittadini italiani.

"Più volte invece si sono messi in luce episodi di generosità e di altruismo da parte dei membri della comunità della Romania che partecipano attivamente alla vita di Montesilvano”. dichiara il sindaco che chiede all'Ambasciatore di estendere il messaggio a tutte le autorità romene, ed ha invitato la Constanstinescu in visita ufficiale nella cittadina costiera.

Invito subito accettato dall’Ambasciatore che ha assicurato, nella telefonata, dai toni distensivi e cordiali con il primo cittadino, una futura visita istituzionale a Montesilvano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Anthony Aliano, Maragno si scusa con l'ambasciatore della Romania

IlPescara è in caricamento