rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Montesilvano Montesilvano

Consegnati alla Caritas di Montesilvano 12 quintali di derrate alimentari raccolte grazie alla "Befana del vigile" [FOTO]

Presente alla consegna anche il sindaco di Montesilvano Ottavio De Martinis. Le derrate alimentari e prodotti per l'igiene erano stati raccolti davanti al supermercato Oasi

Anche quest'anno sport e solidarietà, grazie alla "Befana del vigile", hanno permesso a Montesilvano di raccogliere derrate alimentari e prodotti per l'igiene da donare alle persone bisognose. Nella giornata di ieri 24 febbraio infatti è avvenuta la consegna, da parte della polizia locale di Montesilvano, di circa 12 quintali tra derrate alimentari e prodotti per l’igiene della casa e per la cura della persona, raccolti nel piazzale antistante il supermercato Oasi dai volontari del comando durante le giornate organizzate nel mese di gennaio. Il materiale è stato consegnato alla Caritas parrocchiale della chiesa di Sant'Antonio di Montesilvano. Oltre alla solidarietà, la polziia locale da anni porta avanti il Torneo San Sebastiano giunto alla 25esima edizione e che, ogni anno, coinvolge le forze dell’ordine in una sana e allegra competizione sempre a scopo benefico. 

Presente al momento della consegna, il sindaco Ottavio De Martinis:

“Mi piace sottolineare quanto questa iniziativa portata avanti dal nostro comando di polizia locale si dedichi alla solidarietà per creare un binomio che finora, insieme allo sport ha dato tanto, permettendo la raccolta di derrate alimentari per le persone indigenti e di giocattoli per i più piccoli. Sono davvero un bell’esempio per tutta la comunità. Ringrazio il comandante Casale, l’anima della manifestazione Roberto Marzoli, tutti gli agenti e naturalmente tutti i cittadini benefattori”. Casale ha aggiunto:

"In 25 anni grazie alla benevolenza di tantissimi cittadini e all’operosità degli “agenti volontari” della polizia locale, siamo riusciti a mettere insieme qualcosa come 300 quintali di derrate e prodotti per la casa e la cura delle persone. Sono orgoglioso dell’attività che tutti insieme riusciamo a portare avanti a beneficio della città, tanto che la Befana del vigile e il Trofeo San Sebastiano sono ormai tradizione ben radicata che onorano il nome della città”. 

Parole di stima anche da parte dell’assessore alla Polizia Locale, Lino Ruggero : “Ringrazio la polizia locale perché si contraddistingue ogni anno per le attività benefiche che porta avanti a sostegno dei reparti ospedalieri e delle persone bisognose del nostro territorio. Tramite le loro iniziative solidali svolgono un eccellente servizio a tutta la comunità”. Roberto Marzoli:

"Ringrazio di cuore il comando di Polizia Locale  per lo spirito di sacrificio e di grande solidarietà dimostrato da tutti nel prestare il proprio contributo a sostegno della manifestazione, mettendosi a disposizione oltre i turni di servizio per contribuire con il cuore alla riuscita ottimale della raccolta. Un plauso alla squadra della Polizia Locale che oltre Montesilvano, comprende anche tutta la Polizia abruzzese”. 

L’iniziativa che unisce Solidarietà e Sport ha permesso, inoltre, di raccogliere donazioni che verranno devolute al reparto di Neonatologia dell’ospedale di Pescara. La grande quantità di giocattoli raccolti, invece, saranno consegnati nei prossimi giorni nei reparti di Pediatria e Neonatologia.

derrate 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consegnati alla Caritas di Montesilvano 12 quintali di derrate alimentari raccolte grazie alla "Befana del vigile" [FOTO]

IlPescara è in caricamento