Camillo Renzetti è il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Montesilvano

Renzetti, luogotenente carica speciale proveniente da Città Sant'Angelo, prende il posto del maresciallo maggiore Domenico Addesi che passa a Silvi

Camillo Renzetti è il nuovo comandante della Stazione dei carabinieri di Montesilvano.
Renzetti, luogotenente carica speciale proveniente da Città Sant'Angelo, prende il posto del maresciallo maggiore Domenico Addesi che passa a Silvi.

Renzetti è stato salutato dal sindaco Ottavio De Martinis nel corso di una visita ufficiale a palazzo di città insieme al capitano Luca La Verghetta, comandante della Compagnia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino ringrazia anche il precedente comandante Addesi per il servizio prestato in questi anni e augura al nuovo comandante buon lavoro: “Un ringraziamento al maresciallo maggiore Domenico Addesi per l’attaccamento mostrato alla nostra città e per l’encomiabile lavoro svolto in questi anni. Al nuovo comandante desidero formulare i miei più sentiti auguri di buon lavoro e di buon insediamento. A nome mio e dell’intera amministrazione comunale assicuro la massima collaborazione e sono certo che il luogotenente Renzetti, saprà interpretare il prestigioso ruolo nell’interesse esclusivo della città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

  • Coronavirus, la Asl di Pescara lancia un appello per il plasma iperimmune: "Servono donatori"

Torna su
IlPescara è in caricamento