Sabato, 25 Settembre 2021
Montesilvano Montesilvano

Montesilvano, caccia di casa i genitori settantenni: arrestato

Un uomo di 37 anni di Montesilvano è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Da tempo maltrattava i genitori arrivando a farli dormire in auto

Un uomo di 37 anni di Montesilvano è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari, coordinati dal capitano Marinelli, già conoscevano la difficile situazione della famiglia, dove qualche giorno fa erano stati sequestrati a titolo precauzionale alcuni fucili ed armi.

Ieri l'ennesima richiesta di aiuto al 112: i genitori stavano dormendo in auto per paura di violenze da parte deli figlio.

Una volta sul posto l'uomo ha aggredito i genitori ed i carabinieri intervenuti. Verrà processato oggi per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, caccia di casa i genitori settantenni: arrestato

IlPescara è in caricamento